Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 22 aprile 2021 (501) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Corso sulla biodiversità urbana
» Corso di acquarello naturalistico
» Creare la luce
» Corsi di teatro per bambini e ragazzi
» Birra fai da te
» Corso base di Escursionismo I Livello
» Bomboniere handmade
» Lavorare a maglia con le braccia
» Albero o presepe o...?
» I corsi di Oltreunpo'
» Tutto il buono della natura
» Giardini e balconi naturali
» Teatro Forum Cittadino 2015
» Corsi di teatro
» Bonsai, alla scoperta di un'antica arte
» Origami natalizi
» Biscotti fai da te
» Piccoli naturalisti si diventa!
» Benvenuto Bacco
» L'italiano della canzone

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 8251 del 10 novembre 2009 (2221) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il senso delle tradizioni
Il senso delle tradizioni
Prende avvio oggi un corso incentrato sulla cultura popolare del nostro territorio, sull’uso dell’italiano e del dialetto (e sulla trascrizione di quest’ultimo); un viaggio tra i repertori folclorici di fiabe, filastrocche e canti; un excursus sulle tradizioni legate al ciclo dell’anno - come l’Avvento, il Natale, il Carnevale, la Quaresima, ecc. - ma anche al ciclo della vita gravidanza, parto, infanzia, ecc. -; uno sguardo alla medicina popolare e un confronto tra l’alimentazione e il gioco di una volta e quelli attuali…
 
In una parola, o meglio, in un titolo “Il senso delle tradizioni: la cultura popolare e il dialetto”, è un ciclo di incontri, organizzato dall’Associazione Archeologica Lomellina di Gambolò, che intende stimolare le conoscenze e la partecipazione dei corsisti con interviste, questionari dialettali e confronti con altre tradizioni.
 
Il relatore, Marco Savini, si avvarrà di lucidi, registrazioni video e audio, e metterà a disposizione una dispensa con una bibliografia.
Insegnante per diversi anni nei corsi per adulti istituiti presso il CTP di Vigevano, Savini ha svolto ricerche sulla cultura popolare lomellina e depositato alcune delle sue registrazioni sul campo all’Archivio della Comunicazione Orale della Regione Lombardia, presso il quale, nel 1989, ha pubblicato “Segni e segnoni in Lombardia” (in “Pavia e il suo Territorio”, Mondo popolare in Lombardia, Milano). Con la moglie M. Antonietta Arrigoni, con il patrocinio della Provincia di Pavia, ha pubblicato nel 1991 “Nel paese di Ogh e Magogh. Storia, folklore, dialetto a Cozzo Lomellina” e, sempre con la moglie, ha dato alle stampe la raccolta di fiabe lomelline “Animali, bambini, diavoli e buffoni” (Vigevano, 1994) e “Tre gocce di veleno” (Alessandria, 2005).
 
 Informazioni 
Dove: sede del corso sarà il Museo Archeologico Lomellino – Gambolò
Quando: il martedì alle 21.15, a partire dal 10 novembre 2009
Partecipazione: 15,00 euro.
Per informazioni e iscrizioni: tel. 0381/930781
 

La Redazione

Pavia, 10/11/2009 (8251)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool