Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 31 maggio 2020 (1119) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Macadam: Latitudine incrociate
» Nat Soul Band: Not so bad
» Far Out
» Ho sbagliato secolo
» Blues, Blues e ancora Blues
» Shag’s Airport
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 831 del 21 febbraio 2003 (1719) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Gary Moore Best of the Blues
Gary Moore Best of the Blues

Chitarrista irlandese grintoso e potente, Moore ogni tanto si è perso in strani tentativi di ricerca per nuovi stili e nuove sonorità. Con i Colosseum II, i Thin Lizzy e altre formazioni a suo nome era passato dall'Hard Rock ad una Metal-Fusion, per poi recuperare le proprie radici blues (e, questi ultimi, sono stati forse tra i dischi suoi più belli).

A sorpresa (e un po' di nascosto) la Virgin pubblica questa doppia antologia (a prezzo economicissimo !) in cui, nel primo CD vengono raccolte le tappe più salienti di questo suo Viaggio nel Blues compiuto attraverso Still Got The Blues, Aftre Hours, Ballads & Blues e Blues for Greeny (album dedicato a Peter Green, il grande chitarrista dei primi Fleetwood Mac, che gli aveva ceduto la sua preziosa Gibson Les Paul del 1959, ricordo degli esordi con i Blues Breakers di John Mayall), con l'aiuto di Albert Collins e B.B.King come ospiti.

Gary Moore

La sorpresa sta nel secondo CD (Bonus Live Disc) composto interamente di registrazione Live.

Se amate il Rock, il Blues e i grandi chitarristi non lasciatevi sfuggire questa grande occasione (in tutti i sensi: per il contenuto e per il prezzo).

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 21/02/2003 (831)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool