Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 26 novembre 2020 (571) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Porta la sporta!
» Un Disegno per AGAL in mostra!
» Disegna il calendario Agal 2014!
» SunDAY Soup
» Anno nuovo… nuovi piccoli Amici
» Novità dall'orto botanico e i suoi Amici
» 15 anni in Orto
» Le iniziative di LiberaMente
» Tante associazioni sotto l’albero…
» L'anno degli Amici dell'Orto
» Chi ha più paura di andare all'asilo?
» Ritorno in città
» Dalla Svizzera… a remi!
» Un anno in orto
» I regali della Cri Voghera
» Un nuovo anno all'Orto
» Un anno in montagna..
» Er Növsænt... A Vòrs
» 365 giorni in Orto
» Voga alla pavese

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 8334 del 10 dicembre 2009 (2295) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Avventure dietro l’angolo 2010
Avventure dietro l’angolo 2010
Avventure dietro l’angolo, tra le valli Curone, Grue, Ossona, Borbera, Spinti, Staffora Tidone e dintorni: trekking e passeggiate fuori porta popolano il nuovo calendario di attività che l’Associazione Pietra Verde presenterà sabato a Codevilla.
 
Il programma 2010 include serate, gite, corsi, escursioni della domenica durante le quali in ognuno nasce quel desiderio di misurare le proprie forze, il gusto e la soddisfazione di arrivare dove non avremmo mai immaginato: i sentieri che si percorrono sono solitamente facili, alcune volte un po’ impegnativi, comunque mai pericolosi, specie se affrontati con le scarpe adatte e la dovuta prudenza che non deve mai mancare tanto in montagna quanto al mare.
Presi questi accorgimenti, si può iniziare l’escursione, che presto assumerà le sembianze di una lunga fila variopinta che sale verso la vetta senza alcuna fretta perché lassù, al primo arrivato, non verrà assegnato alcun premio, semmai il premio lo vinceranno tutti  i partecipanti: a consegnarlo sarà direttamente la natura circostante, sarà sufficiente osservare e saper apprezzare il panorama…
 
Per chi non ama camminare e desidera una gita rilassante c’è anche la possibilità di usufruire delle gite in pullman alla scoperta di qualche bella località con il piacere di scambiare opinioni e pareri con chi si siede accanto, parlando, ascoltando, imparando.
 
Ma la Pietra Verde non è un’associazione che si occupa unicamente di escursioni, infatti, chi volesse approfondire le proprie nozioni, ha la possibilità di farlo partecipando ad uno dei corsi informativi che il Civico Museo di Scienze naturali di Voghera e gli amici del Parco delle Folaghe tengono nell’arco dell’anno: durante questi incontri gli esperti dei vari settori aiuteranno i presenti a capire meglio ciò che accade intorno a noi, come si è formata questa nostra meravigliosa terra che troppo spesso maltrattiamo, cosa si nasconde dentro di essa, come sono nati mari, montagne, continenti, come si nutrono le piante e poi ancora la vita degli animali, gli insetti, i mammiferi, gli uccelli, mille informazioni che la nostra mente a fatica cerca di immagazzinare occupata com’è, da tanti problemi quotidiani.
 
Un momento particolarmente piacevole e rilassante lo si avrà quando, al termine di una serata capiterà di assistere ad una fantastica proiezione di diapositive, elaborate al computer da chi da anni ci regala meravigliose sensazioni con le immagini delle nostre colline, o dell’Appennino ammantato di neve o coperto dai caldi colori dell’autunno. Una serata conclusa così infonde anche ai più scettici il desiderio di conoscere meglio il territorio...
 
E così si concluderà anche la giornata di sabato, che dopo i saluti delle autorità e gli interventi della guida escursionistica e presidente della Pietra Verde Riccardo Rancan, delle operatrici didattiche dell’associazione Simona Cornotti e Federica Sardo e della direttrice del civico Museo di Scienze Naturali di Voghera Simona Guioli, vedrà scorrere la videoproiezione naturalistica di Pierluigi Casanova.
 
 Informazioni 
Dove: Sede Territoriale della Provincia di Pavia, S.P.1 Bressana-Salice – Via Rivo Brignolo, 18 (c/o il Centro Commerciale) - Codevilla
Quando: sabato 12 dicembre 2009, ore 15.00
Per informazioni: tel. 339/3939819, e-mail: assopietraverde@yahoo.it
 
 
Pavia, 10/12/2009 (8334)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool