Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 28 maggio 2020 (1024) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Macadam: Latitudine incrociate
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Nat Soul Band: Not so bad
» Far Out
» Ho sbagliato secolo
» Blues, Blues e ancora Blues
» Shag’s Airport
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 8652 del 6 aprile 2010 (2070) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Fifth Avenue - Riunione e cd
La copertina del cd
Questi suonano! Eccome se suonano!” è stato il mio primo pensiero quando ho inserito il cd nel lettore e ho cominciato ad ascoltarlo.
 
I Fifth Avenue sono un quintetto di Pavia che propone rock italiano con influenze anni 70/80: dai Toto ai Deep Purple, dai Metallica ai Led Zeppelin, senza dimenticare il cantautorato e il rock italiano; e, in ogni caso, producono materiale “loro” di buon livello.
 
Nel 1985 per volere di Paolo Prestini nascono gli “Heirs”, band che propone brani originali di heavy-rock; con il nuovo nome “Dark Queen” incidono il primo demo-tape. Nel 1987 il batterista Fabio Pacchiarini entra a far parte della band. Nel 1989, con l'entrata del nuovo front-man Livio, la band cambia nuovamente il nome in “Fifth Avenue” e, nel ‘90, vince il concorso “Pavia Rock”.
 
La formazione viene in parte rivoluzionata con l'arrivo di un nuovo cantante (Emilio) e due coriste (Barbara Padovan e Carmen) e con l'ennesimo cambio di nome, ora “Crazy Farm”.
Nel 1993 esce di scena Carmen ed entra il nuovo bassista Lorenzo. Nel dicembre dello stesso anno nuovo avvicendamento di front-man con l'arrivo di Francesco Signorelli.
 
Risale al 1994 il primo cd demo dei Fifth Avenue, “Oltre il muro della realtà”, contenente 6 brani originali: il genere proposto è rock con radici anni ‘70, cantato in italiano.
Nel 1997, dopo vari cambi di formazione e innumerevoli concerti, la band si scioglie.
All'inizio del 2009 i componenti dell'ultima formazione dei Fifth Avenue vengono contattati dall'etichetta discografica Orquestra (organizzazione che sta svolgendo un lavoro egregio nel sostenere e promuovere i gruppi del nostro territorio) che propone loro la registrazione di un album e, dopo 12 anni, si riuniscono in sala prove per rivisitare gli arrangiamenti delle vecchie composizioni.
 
I Fifth Avenue oggi sono Francesco Signorelli (voce e cori), Paolo Prestini (chitarre e cori), Marco Prestini (tastiere e cori), Fabio Pacchiarini (batteria e cori), Barbara Padovan (voce e cori).
 
Il lavoro comprende alcune delle composizioni più belle dei Fifth Avenue, tra cui brani già eseguiti in pubblico in passato, più alcuni inediti fino ad oggi mai presentati; testi e musiche sono stati composti fra il 1992 e il 1997 e riarrangiati nel 2009.
Ed ecco il cd: un disco potente, compatto, suonato e cantato molto bene, che propone dei brani rock in italiano tutt’altro che banali.
Ce ne fossero, oggi, di dischi così: sinceri e suonati da gente che sa cosa sta facendo!
 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 06/04/2010 (8652)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool