Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 27 novembre 2020 (332) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 8977 del 14 luglio 2010 (2139) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Alice nell’Oltrepò delle Meraviglie
Alice nell’Oltrepò delle Meraviglie
Alice, patrocinata dalla Provincia con la Comunità Montana Oltrepò Pavese e il Comune di Cecima, è la prima fiera convegno multidisciplinare del territorio d’Oltrepò che riunisce in un unico approccio culturale l’enogastronomia, l’innovazione tecnologica, l’agricoltura, l’astronomia, la botanica, le arti, il teatro, lo studio della natura e delle relazioni che l’uomo instaura con essa.
 
Alice nasce per avvicinare tutti questi ambiti eliminandone le barriere divisorie: porta alla luce le strette connessioni tra di essi e comincia a mettere in mostra proprio la realtà locale dell’Oltrepò, ricca di punti d’interesse.
In Alice si riuniscono per tre giorni istituzioni locali e nazionali, produttori e tecnici, esperti e artisti (tra le massime autorità nel campo a livello nazionale) mai riunitisi assieme fino a ora: Lella Costa, Mario di Martino, Ignazio Garau (vicepresidente Città del Bio - AIAB), Marco Boschini (presidente e fondatore di Comuni Virtuosi), Civiltà Contadina (per la salvaguardia della biodiversità e l’avvicinamento al biologico), Pierluigi Paoletti (presidente di Arcipelago Scec e fondatore di Centrofondi.it), Andrea Bertaglio (responsabile dell’organizzazione del Movimento per la Decrescita Felice di Maurizio Pallante); Davide Biolghini (ReteGas.org, l’associazione nazionale dei Gruppi d’Acquisto Solidali).
 
Alice è lo sguardo disincantato e curioso che nel mondo al contrario trova uno specchio per guardare alla quotidianità per arrivare a una riflessione generale sul consumo critico, sulle operazioni attuabili sia a livello istituzionale e territoriale, sia a livello di piccoli gruppi locali organizzati (i gruppi d’acquisto), sia a livello di singoli: Alice nasce come risposta consapevole e approfondita, accurata e divertente, gustosa e impeccabile, al bisogno di informazioni e strumenti per intraprendere uno stile di vita più responsabile e adeguato al nostro Mondo, alla Terra e ai suoi abitanti presenti e futuri.
 
 Venerdì 23 luglio
Ore 18.00 - Presentazione dell’evento e intervento di Nigrizia di padre Alex Zanotelli.
Ore 19.30 - Buffet con degustazioni di prodotti biologici.
Ore 21.30 - Intervento di Mario di Martino (astronomo e divulgatore della scienza di fama nazionale), Meraviglie di un mondo al Contrario: gli ultimi impatti asteroidali e altri fenomeni eccezionali.
A seguire - Osservazione guidata della volta celeste a occhi nudo, con i binocoli e i telescopi.
 
Il biglietto valido per tutte le attività della giornata costa 8 euro.
 Sabato 24 luglio
Ore 16.00-19.00 - Spettacoli, osservazioni del Sole e visite naturalistiche guidate al Planetario e Osservatorio Astronomico “G. Giacomotti” di Cà del Monte.
Ore 21.30 - Spettacolo teatrale di Lella Costa, Alice, una meraviglia di paese.

Il biglietto valido per tutte le attività della giornata (attività al planetario + spettacolo di Lella Costa) costa 25 euro.
 Domenica 25 luglio
Ore 11.00 - Spettacolo al Planetario di Cà del Monte (5 euro).
Ore 15.00 - Fiera Convegno con stand dei produttori del settore biologico, dell’ecosostenibilità, delle energie alternative e degli stili di vita responsabili.
In contemporanea, sul palco appositamente allestito, dibatteranno: Ignazio Garau, Marco Boschini, Civiltà Contadina (per la biodiversità e i semi), Pierluigi Paoletti, Andrea Bertaglio, Davide Biolghini.
Ore 16.00-19.00 - Spettacoli al Planetario (5 euro) e realizzazione della fiaba parlante di Alice (7 euro).
Ore 21.30 - Proiezione aperta al pubblico di Terra Madre di Ermanno Olmi con il commento e la partecipazione di Slow Food, condotta Oltrepò Pavese.
 
La Fiera e la proiezione di Terra Madre sono a ingresso gratuito.
 
 
 Informazioni 
Dove: Cà del Monte - Cecima
Quando: 23, 24 e 25 luglio 2010
Partecipazione: è caldamente consigliata la prenotazione.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 327/7672984, e-mail: osservatorio@osservatoriocadelmonte.it
 
 
Pavia, 14/07/2010 (8977)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool