Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (171) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 9016 del 18 agosto 2010 (2212) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Gershwin & Co.
Gershwin & Co.
Dopo la pausa estiva, torna “Up-to-Penice”, il festival musicale itinerante del Pavese orientale, promosso ed organizzato dall’Associazione Culturale Tetracordo di Stradella in collaborazione con la Provincia di Pavia sotto la direzione artistica di Livio Bollani.
 
Sabato attesissimo doppio spettacolo con Paolo Alderighi, Enrico Beruschi, Adalberto Tonini e i Solisti dell’Accademia Europea nello scenario mozzafiato della Rocca Dal Verme a Zavattarello, gentilmente messa a disposizione dal Comune, ente co-organizzatore dell’evento.
In occasione dello spettacolo, che in caso di maltempo si terrà presso la locale chiesa parrocchiale, verrà organizzato anche un servizio di bus navetta con partenza dalla piazza di Zavattarello.
 
La prima parte della serata sarà un “Gershwin & Co.”, con Alderighi che interpreterà al pianoforte una carrellata di autori americani dei primi decenni del secolo scorso, contemporanei di Sergej Prokofiev e della sua favola in musica “Pierino e il Lupo”, datata 1936 e messa in scena a seguire da Beruschi, i Solisti dell’Accademia Europea ed Adalberto Tonini nella versione per quintetto di fiati, pianoforte e voce recitante.
 
Definito recentemente da Franco Fayenz su "Il Giornale" il "miglior pianista jazz della sua generazione a livello internazionale", Paolo Alderighi ha tenuto concerti in tutta Europa, Asia, Oceania, Africa e America, ottenendo unanimi consensi di pubblico e critica per il suo modo di approcciarsi al repertorio affrontato.
Prokofiev scrisse “Pierino e il lupo” con l’idea di rendere più accessibile la musica ai bambini e per questo musicò una favola scritta da lui stesso. Un capolavoro in sospeso tra fiabesco ed allegorico che verrà affidato ai solisti dell’Accademia Europea (Francesco Spiga al flauto, Edoardo Lega al clarinetto, Elisabetta Ruffo all'oboe, Rossana Monico al fagotto e Federico Mauri al corno), accompagnati alpianoforte dal maestro Adalberto Tonini. Voce recitante, uno degli attori più amatidella televisione e del teatro italiano: Enrico Beruschi.
Già docente al Conservatorio di Milano, Adalberto Tonini ha diretto e si è esibito nei teatri di mezzo mondo, dal Carlo Felice di Genova all’Auditorium RAI di Roma, sino all’Opera di Bombay e Seoul, condividendo il palcoscenico con personaggi del calibro di Isaac Stern, Leonard Bernstein, Zubin Mehta, Luciano Pavarotti etc.
Comico, attore, cabarettista, cantante e regista teatrale, Enrico Beruschi ha debuttato nel 1972 al Derby Club di Milano, per poi passare alla televisione nazionale (chi non ricorda le sue apparizioni al “Drive In?), al teatro e alla fiction.
 
Ricordiamo che “Up-to-Penice” si sviluppa lungo la ex-Strada Statale 412 della Val Tidone, dal Basso Pavese all'Alto Oltrepò, e rientra nel progetto-contenitore interprovinciale “Musica 412”, rete di festival musicali itineranti “on the road” della Fondazione Val Tidone Musica e dalla stessa Associazione Culturale Tetracordo.
 
 
 Informazioni 
Quando: Sabato 21 agosto, ore 21.15
Dove: Cortile del Castello (Salone Parrocchiale in caso di maltempo), Zavattarello
 
 
Pavia, 18/08/2010 (9016)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool