Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 26 settembre 2020 (902) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 9118 del 1 ottobre 2010 (3440) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Valeggio e il suo castello
Valeggio e il suo castello
Apre i battenti sabato pomeriggio la mostra “Valeggio e il suo castello”: ottanta fotografie per raccontare la secolare storia del centro lomellino e del suo maniero. Una mostra fotografica fra il passato ed il presente, attraverso le fotografie recuperate dagli abitanti di Valeggio e quelle realizzate da due promettenti fotografi contemporanei: Marta Cavallari e Ugo Dalla Porta.
 
Grazie alla volenterosa partecipazione degli abitanti, l’iniziativa ha permesso di raccogliere e recuperare un piccolo patrimonio d’immagini che saranno successivamente affidate al sindaco affinché sia adeguatamente custodita quale importante testimonianza storica e culturale della comunità di Valeggio.
 
Per l’occasione, il castello alle 21.00 ospiterà anche una cena (su prenotazione) e, alle 22.30 la Performance Medievale per basso solo di Paolino Dalla Porta.
 
Bassista e compositore Dalla Porta suona dal 1978 con molti musicisti italiani prestigiosi, europei e americani, prendendo parte a tour in Europa, Stati Uniti, Russia, Israele, Australia, Nuova Caledonie, Polinesia francese e Colombia e festival internazionali di jazz. Ha registrato un centinaio di dischi tra cui quattro a proprio nome e composto colonne sonore per film e documentari.
 
L’evento è patrocinato dell'assessorato al Turismo e attività Termali della Provincia di Pavia, dal Comune di Pavia e dall'Ecomuseo del paesaggio lomellino.
 
 Informazioni 
Dove: Castello di Valeggio Lomellina
Quando: sabato 9 ottobre 2010, dalle 18.30
La mostra resterà aperta tutti i week-end di ottobre dalle 10.00 alle 18.00
Per informazioni e prenotazioni: tel. 366/3432783
 
 
Pavia, 01/10/2010 (9118)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool