Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 25 novembre 2020 (383) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 9148 del 15 ottobre 2010 (5260) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ai Calanchi di Nivione
Ai Calanchi di Nivione
L’Associazione Naturalistica Codibugnolo propone un’altra giornata all’insegna della natura e della buona cucina d’Oltrepò.
 
Si torna a camminare su “L’anello della Luna”, escursione naturalistica di media difficoltà, snodata lungo i crinali di confine tra Val Staffora e Val Curone e condotta da esperte guide escursionistiche ambientali, che permetterà di scoprire angoli dalla suggestiva bellezza paesaggistica e dal grande pregio naturalistico.
Primi fra tutti i Calanchi di Nivione: spettacolari erosioni superficiali disegnate dal tempo e dall’acqua piovana, caratterizzate da creste e da piccole valli, dove ripidi versanti perlopiù spogli creano un ambiente dall’aspetto “lunare”, surreale per fascino e bellezza.
 
Ma non è tutto. Si potranno ammirare anche fitti castagneti, sfumati di giallo e arancione dall’autunno, paesini dal carattere tipicamente rurale, frutteti ricchi di prodotti genuini e sani, spazi aperti tra i crinali che regalano ampie viste tra Lombardia e Piemonte.
 
Il sentiero, adatto a tutti, è sviluppato su 5 chilometri, tra brevi salite e tratti più dolci, e offre l’opportunità di conoscere in parte il territorio d’Oltrepò, la sua natura, i suoi diversi ambienti.
 
Il percorso, della durata di circa 4 ore, partirà da un agriturismo e, qui fatto ritorno, i partecipanti potranno pranzare gustando le specialità della tradizione gastronomica locale, presentate con cura e passione in un ambiente accogliente e cordiale.
 
Un abbigliamento comodo e idoneo, l’interesse alla natura e il desiderio di riscoprire i sapori autentici della gastronomia d’Oltrepò saranno gli ingredienti fondamentali della giornata.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo presso l’Agriturismo “La fuga” di Cascina Cagnano – Varzi
Quando: sabato 23 ottobre 2010, ritrovo alle 8.30
Per informazioni e prenotazioni: associazione naturalistica Codibugnolo, Daniela 333/2648723
 
 
Pavia, 15/10/2010 (9148)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool