Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 25 maggio 2020 (951) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Macadam: Latitudine incrociate
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Nat Soul Band: Not so bad
» Ho sbagliato secolo
» Far Out
» Blues, Blues e ancora Blues
» Shag’s Airport
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 9219 del 10 novembre 2010 (1739) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Cambiamo Music Festival Compilation
La copertina del cd
Due mesi fa, il 10 e l’11 settembre, a Zinasco Nuovo, con il patrocinio del Comune di Zinasco, la Provincia di Pavia, il Buscadero, Spaziomusica e Roots Highway, si è svolto un festival “atipico”: il Cambiamo Music Festival.
 
Atipico perché invece di promuovere nuovi emergenti della canzone d’autore italiana, o tribute band di qualsivoglia genere, o rovesciare valanghe di Metal Rock sul pubblico, ha voluto sottolineare e mettere in evidenza una tendenza musicale che nella nostra provincia ha prodotto una serie di gruppi che hanno riportato risultati incredibili e lusinghieri.
 
In questi anni si è creata, infatti, una scena musicale molto interessante che ruota intorno al sound americano, formata da un certo numero di band, alcune nate da un paio d’anni, altre che suonano da più di trenta, tutte accomunate dall’appartenere alla stessa corrente che spazia dal Blues alla musica Roots, dal Folk alla musica Country e che si rifà alle influenze d’oltreoceano, dallo scrivere testi non in italiano, dal mettersi in gioco continuamente davanti al pubblico, arrivando ad esibirsi talvolta negli stessi Stati Uniti, e a collaborare con artisti americani importanti, per misurarsi direttamente con chi quella musica l’ha creata.
 
Tra questi gruppi c’è un interscambio continuo di musicisti, di idee e di progetti: lo scopo non è fare un prodotto commerciale, neppure vendere album a tutti i costi, ma piuttosto, diventa quello di creare e comunicare al proprio pubblico un’idea di musica ed anche di cultura diversa da quella massificata dai media.
 
Da un po’ di tempo è in circolazione questa “compilation” di brani incisi dai gruppi che hanno partecipato al Festival (e quindi tutti gruppi “nostrani”).
Troviamo così i News for Lulu con Big Wednesday, i Lowlands con Walking down the street, i Mandolin’ Brothers con Nothing You Can Do, la Gnola Blues Band con All I need, i Rude Mood con Blackboard, i Legendary Kid Combo con Reverend Theodore Miles, i Green Like July con Joan's Trading List, i Folk’s Wagon con  Atlantic City e i Southlands con South Burning.
Insomma, veramente il meglio che la nostra provincia ha prodotto in questi anni.
Non fatevela sfuggire!
 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 10/11/2010 (9219)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool