Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 2 dicembre 2020 (364) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 9228 del 12 novembre 2010 (2508) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Panorami d’Oltrepò
Panorami d’Oltrepò
Nelle giornate più limpide l’Oltrepò offre panorami vastissimi. Percorrendo strade e sentieri, tra boschi e coltivi, si scorgono in lontananza paesi e castelli e si raggiungono luoghi in grado di svelare visuali insolite del territorio.
 
Queste le parole di Fabrizio Capecchi che introducono la serata di proiezioni di diapositive organizzata per sabato da Il Cirro capriccioso, associazione privata senza scopo di lucro, in collaborazione con la Biblioteca dell’Unione dei comuni di Prima Collina.
 
Una serata unica ed irripetibile, dedicata alla nostra Terra Madre: un viaggio magico tra le più belle immagini dell’Oltrepò, raccolte dallo stesso Fabrizio Capecchi nella sua straordinaria carriera di fotografo e autor, tra gli altri, della collana Appennino Meraviglioso.
 
A seguire, verrà presentato in anteprima del libro Vette e sentieri in Val d’Aveto e valli circostanti di Fabrizio Capecchi e Andrea Parodi.
 
 Informazioni 
Dove: sabato 20 novembre 2010, ore 21.00
Quando: Canneto Pavese, Centro sociale Cesare Chiesa, Via Roma 13
Ingresso: libero ed aperta a tutti.
Informazioni: la tessera di iscrizione all’associazione ha un costo di 10 euro ed è valida per tutte le attività promosse dal Cirro fino al 31 dicembre 2011. Per aderire alle iniziative del Cirro, cirro.capriccioso@gmail.com o 328/0153438.
 

La Redazione

Pavia, 12/11/2010 (9228)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool