Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 31 maggio 2020 (1117) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Macadam: Latitudine incrociate
» Fabrizio Poggi & Chicken Mambo: Spaghetti Juke Joint
» Nat Soul Band: Not so bad
» Ho sbagliato secolo
» Far Out
» Blues, Blues e ancora Blues
» Shag’s Airport
» Accordiamoci
» Il leone nell’Arena
» Francesco Garolfi: Un posto nel mondo
» Alberto Tava: il nuovo disco Mediterraneo
» Il matrimonio che vorrei: da oggi a Pavia
» Reality: ma quando ANCHE a Pavia?
» Il rosso e il blu: scuola italiana...
» Magic Mike: quando è lui a spogliarsi...
» I Beach Boys in Italia: c’ero anch’io!
» Giorgia, che sorpresa!
» Il ritorno dell'uomo armonica
» Wanna Be Startin’ Somethin’. Thriller rivisitato
» Un disco tutto pavese per Woody Guthrie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 9343 del 17 dicembre 2010 (2658) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Moon Road...
Moon Road...
Questa volta i Mandolin’ “l’hanno fatta grossa”!
In realtà, bypassando il gioco di parole, l’hanno fatta “grande”. Sì, perché dopo un album in studio ("Still Got Dreams" ) e un Live ("30 Lives!")  osannati dalla critica, ecco che ci offrono un mini-lp con 6 brani nuovi + un DVD (prodotti da Merel Bregante e Massimo Visentin) sotto il titolo di Moon Road – Mandolin’ Brothers & friends.
 
E gli amici non sono da poco, visto che si tratta di noti musicisti statunitensi (Merel Bregante, Cindy Cashdollar al dobro, Lynn Daniel, Kenny Grimes, Doug Hudson, Carl Loschiavo, Cody Braun al violino) ed altri più pavesi come Marco Rovino e Stefano Pesci.
Non ho mai sentito nessun gruppo italiano suonare così “americano”; forse più americano di tanti gruppi statunitensi che suonano ormai per routine.
Belli i suoni, quel senso di “opaco da nicotina” da old country road, quell’indolente ritmo da viaggio perenne e ottima anche la scrittura dei brani: solo sei, ma piccoli gioiellini.
 
Il DVD contiene la testimonianza di un viaggio negli States, girato a Memphis dove hanno rappresentato l’Italia all’International Blues Challenge (tenutosi al B.B.King di Memphis) e poi ad Austin, durante le registrazioni del CD. Un viaggio in un sogno, quello di questi musicisti nostrani, che vagavano tra sale di registrazione, tramonti, palchi e roadhouse, con la stralunata impressione di essere finiti dentro un film: quello che avrebbero voluto interpretare da una vita.
 
Well done, guys!
 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 17/12/2010 (9343)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool