Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (157) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 9441 del 4 febbraio 2011 (4273) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
InCanto in musica
InCanto in musica
Dopo il felice debutto della prima e seconda stagione di opere rappresentata al Teatro Don Bosco, tra il 13 dicembre 2008 ed il 18 aprile 2010, il 13 febbraio 2011 debutta la terza  edizione della stagione lirico-concertistica organizzata dall’Associazione Croma 2000 Libertas.
 
Nella stagione 2011 si presentano due opere tra le più conosciute ed amate del repertorio melodrammatico (Il Barbiere di Siviglia di Goiacchino Rossini e Madama Butterfly di Giacomo Puccini) ed un concerto lirico assai particolare perché, in realtà, non si tratta di una serie di arie operistiche, bensì di una selezione da quattro opere: Trovatore, Don Giovanni , Rigoletto e Italiana in Algeri.
 
Molte le novità di questa edizione: sempre maggiore il coinvolgimento della scuola di Ballo Academy e del Liceo artistico Volta di Pavia, cui viene affidata rispettivamente la realizzazione coreografica e scenografica di alcune parti delle opere rappresentate. La stagione si rivela, inoltre, in grado di coinvolgere non solo realtà cittadine ma anche associazioni provenienti da altri teatri, come l’Associazione Terre Verdiane, formata da coristi del Teatro Comunale di Piacenza, a cui verranno affidati i cori di Barbiere di Siviglia e Madama Butterfly. La Stagione è interamente prodotta dalla Associazione Croma 2000 Libertas con il contributo ed il patrocinio di Comune di Pavia ed Assessorato al Commercio, Presidenza ed Assessorato alla Cultura della Provincia di Pavia, Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia, Circolo Lions di Pavia.
 
Le opere ed il concerto sono in forma di allestimento semiscenico. L’ambientazione viene ricostruita attraverso oggetti e costumi di scena, a cui si aggiungono proiezioni di immagini che consentono anche allo spettatore meno addentro al discorso melodrammatico di cogliere il significato della storia narrata in scena. La parte musicale, completa e senza tagli, viene affidata a due pianoforti, cantanti solisti e coro.
Creata nel 1999 da una giovane cantante lirica, Malva Bogliotti, per promuovere lo studio della musica, Croma 2000 Libertas, ha negli anni accresciuto le proprie attività, perseguendo un’azione di scambio artistico con altre associazioni e scuole di danza della provincia di Pavia.
 
Sono stati così realizzati spettacoli diversi promossi dagli Assessorati alla Cultura dei Comuni di Pavia e Motta Visconti e da molte Associazioni quali “Telethon” “Panathlon” “AGAP” “AEL”, che hanno riempito ambienti prestigiosi, come il Teatro Fraschini, il Cinema Teatro Politeama, l’Aula Magna dell’Università di Pavia, la Sala degli affreschi del Collegio Borromeo, L’Aula Magna del Collegio Cairoli, il Teatro Sociale di Soresina, il Duomo di Vigevano, le chiese del Carmine e San Francesco di Pavia; sono stati allestiti concerti lirici, concerti di musica sacra per solisti e orchestra, rassegne di danza, canto e musical.
Nell’inverno del 2009, a seguito di queste esperienze artistiche, Croma 2000 Libertas ha creato, dapprima attraverso un bando di audizione rivolto a cantanti lirici di ogni nazionalità e poi con l’allestimento delle opere in bando, una piccola stagione operistica in forma concertata.
 
Due gli scopi principali: proseguire nell’opera di promozione della conoscenza della musica ed in particolare della lirica ed al contempo valorizzare il Teatro Don Bosco, che ha ospitato la stagione 2009, come una della strutture teatrali più efficienti della nostra città.
Con la messa in scena di queste opere desiderano offrire l’opportunità ad un pubblico il più eterogeneo possibile di usufruire di un tipo di spettacolo che è parte integrante della nostra tradizione culturale e, contemporaneamente, valorizzare un patrimonio, quello del melodramma, che è vanto italiano nel mondo. Offrire spettacoli di lirica in città quando cessa la stagione del Teatro Fraschini, la possibilità di godere di un'opera lirica completa musicalmente ma alla portata di tutti per costi contenuti e facilità della visione, ascolto e comprensione; offrire un pomeriggio di intrattenimento culturale ad una fascia di pubblico che per motivi di età non esce la sera; e, non ultimo, aver creato a Pavia un polo produttivo che non solo sta portando alla conoscenza e riqualificazione di uno spazio teatrale, il Don Bosco, ma anche di un quartiere cittadino.
 
Senza scordare che questa piccola stagione sta offrendo, in un momento di profonda crisi del settore, una reale possibilità di lavoro a tutti coloro che sono impegnati nella realizzazione delle opere che porta in scena.
 
Consulta il programma completo.

 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 04/02/2011 (9441)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool