Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (193) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 9738 del 9 maggio 2011 (2382) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Per Sempre Coinvolti... e “altre storie”
Per Sempre Coinvolti... e “altre storie”
C’è un manipolo di coraggiosi (o incoscienti, come preferite) musicisti pavesi che si ostinano (per fortuna) a riproporre, anno dopo anno, le canzoni di Fabrizio De Andrè.
 
Dopo il successo riscosso in gennaio, propongono un altro concerto dedicato alla figura e all’opera del cantautore genovese.
Si chiama “Storia di un impiegato e altre storie” lo spettacolo di mercoledì sera: un concerto preparato per l’occasione da questa band eterogenea di musicisti pavesi; non una vera tribute band stabile, ma un gruppo di musicisti che militano attualmente in diverse formazioni, ma condividono l'interesse per la musica italiana di qualità e in particolare per le opere di De Andrè.
 
Saliranno sul palco Matteo Callegari (voce e chitarra), Paolo Terlingo (voce e chitarra), Betty Verri (voce), Marco Prestini (tastiere), Cristiano Callegari (piano), Silvia Magiarotti (violino), Ivano Grasselli (basso), Stefano Gianini (batteria).
 
Dopo aver proposto negli anni scorsi le pagine più note e popolari di Faber, quest’anno la band si è dedicata al recupero e all’esecuzione integrale di “Storia di un impiegato”, il concept album del 1973, il disco più politico e più discusso di de Andrè. Un’opera di indubbio valore artistico e storico, che contiene tra gli altri, alcuni dei brani più significativi del cantautore genovese, da “Canzone del maggio”, a “Verranno a chiederti del nostro amore”, fino a “Nella mia ora di libertà”. Nella prima parte della serata, dedicata alle “altre storie” saranno eseguiti anche altri titoli come “Via del Campo” e “Giugno ‘73”.
 
Occasione imperdibile, visto che solitamente questa band si riunisce per un concerto all’anno e che, questa volta, offre un secondo e più completo concerto.
 
 Informazioni 
Quando: mercoledì 11 maggio 2001
Dove: via Faruffini, 5 c/o Spaziomusica - Pavia
 

Furio Sollazzi

Pavia, 09/05/2011 (9738)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool