Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 29 ottobre 2020 (178) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 9883 del 21 giugno 2011 (2852) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un Fio’ dla Nebia in bici nel deserto?
Un Fio’ dla Nebia in bici nel deserto?
Cosa ci fa un Fiò dla nebia in bici nel deserto?
Per scoprirlo, vi basta andare giovedì sera a Villa Imbaldi, a Cura Carpignano, e assistere all’iniziativa che Faliero Cani e Walter Cerati, bici-viaggiatori pavesi, hanno organizzato con immagini e racconti di un viaggio in bicicletta attraverso il deserto di Israele e Giordania.
Faliero non è certo più “un ragazzino” (come il sottoscritto, peraltro) e l’idea che abbia affrontato una simile avventura va tutta a suo grande merito.
 
Se, invece, volete ascoltarlo nella sua dimensione musicale (quella a cui siete abituati), potete andare ad assistere al concerto che i Fiò Dla Nebia terranno sabato sera a Pavia.
 
Dopo il trionfale (e bellissimo, aggiungo io) concerto tenuto al Teatro Fraschini il 21 aprile scorso, concerto che ha visto la partecipazione emozionante della Corale Verdi, i Fiò, negli ultimi tempi sono usciti dal “letargo” invernale e si sono concessi un po’ di più al loro pubblico (vedi il concerto a Mirabello).
 
Dopo il cd Festa, del 2008, i Fiò stanno preparando un nuovo album dal titolo provvisorio di “Musicisti Teatranti”.
Chi ha li ha visti in concerto ultimamente, ne ha già potuti ascoltare alcuni brani in anteprima; tutti gli altri possono andare sul loro sito web e ascoltarne cinque inediti.
 
L’album potrebbe (e sottolineo “potrebbe”) vedere la luce questo inverno ma, conoscendo la pacata pigrizia (un po’ “fancìs”) e la ragionata meticolosità che i Fiò dimostrano nell’incidere i loro album, l’uscita potrebbe slittare a data da destinarsi.
 
Cosa ci volete fare? I Fiò sono i Fiò… e bisogna prenderli così come sono.
 
 Informazioni 
I viaggi-avventura
Dove: Villa Imbaldi - Cura Carpignano
Quando: giovedì 23 giugno 2011, ore 21.15
Ingresso: libero
Concerto
Dove: Centro parrocchiale di San Pietro, via Pollaioli, 1 - Pavia
Quando: sabato 25 giugno 2011, alle 21.00
 

Furio Sollazzi

Pavia, 21/06/2011 (9883)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool