Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 15 novembre 2018 (370) Qual Buon Vento, navigante! » Entra
 Pagina inziale » Musei » Elenco musei » Magazzino dei ricordi
Magazzino dei ricordi
 
Storia: Nato dal desiderio del signor Virgilio Bruni di organizzare, e rendere fruibile al pubblico, il materiale raccolto in anni lavoro (essendo stato sia contadino sia fabbro) e di appassionate ricerche, il museo è costituito dalla collezione privata della famiglia di antichi oggetti della cultura agricola.
A gestire il museo è l'omonima associazione culturale, presieduta dallo stesso signor Bruni, che ha come obiettivo principale il recupero, la salvaguardia e la valorizzazione della cultura contadina e artigianale dell'Oltrepò nei secoli XIX e XX.
Cosa vedere: Nei quasi 300 metri quadrati di esposizione sono state ricostruite varie ambientazioni dei tempi che furono: dalla cucina del contadino - dotata di camino completo di alari, madia e farinaia divisa scomparti per riporre le varie farine - al gabinetto del medico e veterinario; dalla scuola - con tanto di pallottoliere e antiche carte geografiche - alla bottega del calzolaio, del barbiere e del sarto... figure spesso riunite in un'unica persona nei piccoli paesi di campagna e di collina. Qui merita particolare attenzione la stufa del sarto, con sette distinti scomparti per riscaldare altrettanti ferri da stiro.
Si possono poi ammirare curiosi oggetti, mai visti dalle giovani generazioni - poiché attinenti a mestieri ormai quasi scomparsi, come il falegname, il fabbro, il carradore (colui che fissava le strisce di ferro al battistrada delle ruote dei carri in legno) e il maniscalco - e quasi dimenticati anche dalle generazioni più mature, i cui rappresentanti non di rado si commuovono nel rivederli.
Informazioni: Il museo è visitabile ogni fine settimana nei mesi estivi ed in qualsiasi periodo dell'anno per comitive, gruppi e scolaresche, previa prenotazione.
Prezzi: Ingresso libero. In occasione delle manifestazioni proposte dal museo è gradita un'offerta.
Recapiti
Località Cascina Mirani
Zavattarello (PV)
E-mail: magazzinodeiricordi@libero.it
Telefono: 0383-589183

Orari di apertura
Nei mesi estivi, sabato e domenica dalle 16.00 alle 19.00 circa

Risorse correlate
Ricordi... in Magazzino
Zavattarello
Tradizioni contadine in laboratorio
Gli ultimi 10 eventi inseriti
» Circolo di lettura
» La voix humaine e Cavalleria Rusticana
» 1918-2018 Pavia e la Grande Guerra- Nuova sezione
» Mercatino del Ri-Uso
» Festival del Sorriso
» Se il tempo fosse un gambero?
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi
» 150 anni morte Gioacchino Rossini - Petite Messe Solennelle in Carmine





I più letti
delle ultime due settimane
» Uliano Lucas. La vita e nient'altro
» AgriCultures
» L’eccezione del blu/ frammenti di William Xerra
» Quello che i semi non dicono
» I disegni alla cieca di Tiziano Pantano
» A tutto museo - donazione Morone
» I mille sapori di una passeggiata con l'autore
» Si sta come d’autunno
» Festival dei Diritti
» Ci siamo! Sguardi sull'identità giovanile
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» 150 anni morte Gioacchino Rossini - Petite Messe Solennelle in Carmine
» Spirito di Copenaghen
» Gli Sposi e la Casa
» Ogni volta che si racconta una storia
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi
» Se il tempo fosse un gambero?
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Festival del Sorriso
» Mercatino del Ri-Uso
» 1918-2018 Pavia e la Grande Guerra- Nuova sezione
» Circolo di lettura


Meteo

MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool