Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 15 novembre 2018 (249) Qual Buon Vento, navigante! » Entra
 Pagina inziale » Musei » Elenco musei » Museo del Contadino
Museo del Contadino
Collezione di pentole della sezione
 
Storia: L'idea di realizzare questo museo ha una data precisa: aprile 2000, quando il suo curatore, Remo Danovi, incuriosito da una mostra allestita al Castello Sforzesco di Milano ("Strumenti di lavoro, gli oggetti d'arte di una collezione dal 1500 al 1800"), ha deciso di rievocare l'infanzia trascorsa in campagna, vicino ai nonni, attraverso la raccolta di oggetti antichi... "Per ricordare una piccola parte di noi stessi, che i nostri figli non hanno potuto vedere, e per insegnare loro che l'idea del passato dà profondità e forza anche al presente".
Cosa vedere: Il Museo, che trova sede nell'ex stalla della cascina attinente al Castello, è diviso in tre sezioni: "La casa", "I mestieri" e "La terra", in cui sono suddivisi gli oltre 800 attrezzi che, nei tempi ormai remoti, sono serviti ai nostri antenati per produrre e per poter vivere quotidianamente.

Nella "casa" si possono ammirare i "casalinghi" di una volta, quali: macinini da caffè, forme per fare il burro, vecchi cavatappi, macchine da cucire a pedale e a manovella, ferri da stiro con la carbonella, radio d’epoca, scaldaletto (noti col nome dialettale di "previ") e ghiacciaia del tempo.

Sotto la voce "mestieri" si troveranno esposte le incudini dei fabbri, le pialle dei falegnami, le bilance dei negozianti, la barca e i remi del barcaiolo, le trappole per animali e tanti altri oggetti oggi in disuso.

Nell'area espositiva dedicata alla "terra" sono stati raccolti gli oggetti legati alla campagna: dai carri agli aratri, dai gioghi alle falci, dai rastrelli a tutti i grandi e piccoli utensili usati dai nostri antenati.
Prezzi: Ingresso libero
Recapiti
Via Al Castello, 1, c/o il Castello di Frascarolo
Frascarolo (PV)
E-mail: remo.danovi@museodelcontadino.it
Web: www.museodelcontadino.it

Orari di apertura
Aperto al pubblico ogni primo sabato del mese (dalle 10.00 alle 12.00), mentre le scolaresche potranno accedervi, previa prenotazione, in qualsiasi giorno della settimana.

Gli ultimi 10 eventi inseriti
» Circolo di lettura
» La voix humaine e Cavalleria Rusticana
» 1918-2018 Pavia e la Grande Guerra- Nuova sezione
» Mercatino del Ri-Uso
» Festival del Sorriso
» Se il tempo fosse un gambero?
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi
» 150 anni morte Gioacchino Rossini - Petite Messe Solennelle in Carmine





I più letti
delle ultime due settimane
» Uliano Lucas. La vita e nient'altro
» AgriCultures
» L’eccezione del blu/ frammenti di William Xerra
» Quello che i semi non dicono
» I disegni alla cieca di Tiziano Pantano
» A tutto museo - donazione Morone
» I mille sapori di una passeggiata con l'autore
» Si sta come d’autunno
» Festival dei Diritti
» Ci siamo! Sguardi sull'identità giovanile
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» 150 anni morte Gioacchino Rossini - Petite Messe Solennelle in Carmine
» Spirito di Copenaghen
» Gli Sposi e la Casa
» Ogni volta che si racconta una storia
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi
» Se il tempo fosse un gambero?
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Festival del Sorriso
» Mercatino del Ri-Uso
» 1918-2018 Pavia e la Grande Guerra- Nuova sezione
» Circolo di lettura


Meteo

MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool