Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 15 novembre 2018 (238) Qual Buon Vento, navigante! » Entra
 Pagina inziale » Musei » Elenco musei » Le tracce di ieri
Le tracce di ieri
Storia: Nel periodo dicembre 2005-gennaio 2006, oggetti utili, inutili e futili, testimonianze della vita quotidiana dell'Ottocento e Novecento, escono dalle soffitte, dalle cantine e dai "cassetti dei ricordi" per trovar posto nelle scuderie del Castello Sforzesco, dove era stata allestita la mostra "Tracce di ieri" organizzata dall'Amministrazione Ducale nell’ambito del progetto complessivo "Archivio della Memoria".
Queste "tracce", oltre all’esposizione, sono state protagoniste di due volumi sul tema: due iniziative che hanno riscosso un successo di pubblico tale da suggerire la trasformazione di quella mostra temporanea in un museo permanente...
Cosa vedere: Scopo del "Museo della vita quotidiana" è quello di illustrare, attraverso l’osservazione degli esemplari in mostra, l’evoluzione della vita della popolazione negli ultimi centocinquant’anni.
In esposizione ci sono quindi strumenti, mobili, suppellettili, casalinghi, attrezzi e macchine, documenti, libri, giornali e riviste - ampi spazi sono riservati ai mezzi d'informazione, alle attrezzature fotografiche, agli apparecchi radiotelevisivi, alla riproduzione musicale, alle macchine per ufficio, all'informatica, alla telefonia - ma anche giocattoli, fotografie, elettrodomestici... cianfrusaglie, ricordi, frammenti d'arte povera, romanticherie e curiosità del passato più recente.
Non sono dimenticati temi come la scuola, gli sport popolari, la pubblicità, il tempo libero, il collezionismo, il commercio, l’agricoltura, le attività minori, la religione. E, come prevedibile, particolare attenzione, è riservata al lavoro del ciabattino, con uno spazio appositamente dedicato.
Informazioni: Visite guidate del museo sono possibili tutti i giorni su prenotazione.
Prezzi: Ingresso gratuito
Recapiti
Sala Cotta Ramusino di Palazzo Roncalli - Via del Popolo, 17
Vigevano (PV)
Telefono: 0381/77460

Orari di apertura
lun.-ven.: 10.00-12.30 / 15.00-18.00; sabato e festivi: 10.00-12.30 / 14.30-18.00

Gli ultimi 10 eventi inseriti
» Circolo di lettura
» La voix humaine e Cavalleria Rusticana
» 1918-2018 Pavia e la Grande Guerra- Nuova sezione
» Mercatino del Ri-Uso
» Festival del Sorriso
» Se il tempo fosse un gambero?
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi
» 150 anni morte Gioacchino Rossini - Petite Messe Solennelle in Carmine





I più letti
delle ultime due settimane
» Uliano Lucas. La vita e nient'altro
» AgriCultures
» L’eccezione del blu/ frammenti di William Xerra
» Quello che i semi non dicono
» I disegni alla cieca di Tiziano Pantano
» A tutto museo - donazione Morone
» I mille sapori di una passeggiata con l'autore
» Si sta come d’autunno
» Festival dei Diritti
» Ci siamo! Sguardi sull'identità giovanile
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» 150 anni morte Gioacchino Rossini - Petite Messe Solennelle in Carmine
» Spirito di Copenaghen
» Gli Sposi e la Casa
» Ogni volta che si racconta una storia
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi
» Se il tempo fosse un gambero?
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Festival del Sorriso
» Mercatino del Ri-Uso
» 1918-2018 Pavia e la Grande Guerra- Nuova sezione
» Circolo di lettura


Meteo

MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool